SUPERBONUS 110%

Grazie al superbonus al 110% chi esegue una ristrutturazione fino al 30 Giugno 2022 può contare su una detrazione del 110% delle spese sostenute per gli interventi che migliorano l'efficienza energetica degli edifici e che riducono il rischio sismico. Per ottenere la detrazione del 110%, gli interventi, nel complesso, devono assicurare il miglioramento di almeno 2 classi energetiche.

Dal CDM presieduto da Draghi arriva una proroga del superbonus 110 che però è solo di altri 6 mesi, fino al 31 Dicembre 2022 e solo per i proprietari con un tetto di reddito fino a € 25.000. Inoltre la proroga dell'ecobonus 110€ sarà ammessa solo per lavori eseguiti sulla prima casa. 

La proroga al 31 dicembre 2022 vale anche per chi abbia già presentato la Cila-Superbonus entro il 30 settembre.

La proroga al 2023 per il superbonus arriva, invece, per i condomini e le case popolari. Viene introdotto un meccanismo di detrazione a scalare negli anni : in misura del 70% per l'anno 2024, in misura del 65% nell'anno 2025.

Arriva anche la proroga di alcuni bonus casa per il 2022. Proroga per il bonus ristrutturazione, ecobonus, bonus mobili (con un tetto di spesa ridotto) e bonus verde. Niente da fare per il bonus facciate, prima destinato a rimanere al palo del 31 dicembre 2021 e adesso confermato con un'aliquota del 60%.

 

Lascia un commento

Verify Code

Newsletter

Non perderti le nostre novità immobiliari. Iscriviti alla newseletter!